15 gennaio 2019

Ogni anticipo sui tempi di riapertura è prezioso per il territorio. Ma per il futuro c’è bisogno di un nuovo ponte sull’Adda

Le notizie fornite dal commissario straordinario Maurizio Gentile riguardo alla possibile anticipazione dell’apertura parziale del Ponte di Calusco prima della fine di marzo per il traffico ciclopedonale e a dicembre per quello veicolare sono notizie positive per il territorio. Ogni risparmio dei tempi è manna per cittadini e realtà economiche che pagano duramente i disagi della chiusura del ponte, considerato che …

Continua a leggere