7 agosto 2018

Alunni disabili, ripartiti i fondi della legge di bilancio 2018. Per la bergamasca 1,236 milioni di euro

Sono oltre 12,5 milioni i fondi destinati alla regione lombardia, di cui 1,2 milioni per la bergamasca. Se abbiamo un fondo strutturato negli anni ed esclusivamente dedicato agli alunni disabili sensoriali, all’assistenza per l’autonomia e alla comunicazione personale lo dobbiamo ai governi Pd. E’ un bisogno al quale ho dedicato tutto il mio lavoro e la mia attenzione a partire …

Continua a leggere
7 agosto 2018

Rinforzi al personale della Motorizzazione di Bergamo, soddisfazione per un obiettivo perseguito fin dalla scorsa legislatura

E’ notizia di oggi la conferma dell’incremento del personale al lavoro presso la Motorizzazione Civile di Bergamo. Non posso che esprimere tutta la mia soddisfazione per l’arrivo di rinforzi necessari a colmare la cronica carenza di organico della Motorizzazione, carenza che aveva causato non pochi ostacoli e ritardi nelle pratiche. Sono sicura che oggi anche i deputati bergamaschi della Lega …

Continua a leggere
6 agosto 2018

Vaccini, #iononrinvio: firma la petizione del Partito Democratico

#Vaccini, noi non rinviamo. Di tetano, morbillo e meningite ho visto morire pazienti, anche piccolissimi. Mai più. Riteniamo sbagliata e pericolosa la scelta della maggioranza di rinviare di un anno l’applicazione di sanzioni per i genitori di bambini da 0 a 6 anni che frequentano asili nidi e scuole dell’infanzia ma sono sprovvisti di certificati vaccinali. Per questo ti chiediamo di …

Continua a leggere
5 agosto 2018

Intervista per Bergamonews

Nel governo 5 Stelle-Lega vedo azione demolitiva invece che propositiva, isolamento in Europa piuttosto che cooperazione nell’interesse degli italiani, un’ enorme distanza tra ciò che viene comunicato ai cittadini e l’effetto delle politiche messe in campo. E nel Partito Democratico? Dobbiamo ripartire dalla ricostruzione di una comunità, prima che dall’individuazione di un leader, anche se non in tempi biblici. Sono …

Continua a leggere
4 agosto 2018

Via la scritta novax in via San Giovanni a Bergamo: un gesto simbolico per contrastare la cultura antiscientifica

Oggi pomeriggio assieme ad alcuni assessori e consiglieri comunali ho provveduto a cancellare la scritta no vax sulla facciata laterale della chiesa di San Bernardino in Pignolo, lato di via San Giovanni (prosecuzione di via Verdi). Il nostro è un gesto simbolico, per contrastare la diffidenza verso la prevenzione vaccinale e la divulgazione di false credenze contro la salute pubblica. …

Continua a leggere
2 agosto 2018

Decessi bimbe per pertosse a Bergamo, fatti che evidenziano di nuovo l’importanza delle vaccinazioni e dell’informazione, casi simili si possono evitare

L’importanza della prevenzione vaccinale viene purtroppo ribadita oggi dalla tragica notizia dei decessi di due bimbe a causa della pertosse, avvenuti a distanza di poche settimane l’uno dall’altro in due ospedali della bergamasca. Il primo pensiero va alle loro madri e alle loro famiglie, alle quali desidero rivolgere un messaggio di cordoglio e vicinanza per la dolorosa perdita delle loro …

Continua a leggere
2 agosto 2018

Il Decreto Di Maio è dannoso per il paese. Ecco perchè

IL DECRETO DI MAIO È DANNOSO PER IL PAESE PERCHÈ: 1) CREA NUOVA DISOCCUPAZIONE: SUBITO 80.000 POSTI DI LAVORO IN MENO Sta scritto nero su bianco nelle relazioni tecniche al decreto, eppure Di Maio ha preso in giro gli italiani parlando di manine. L’unica manina è stata la sua, quella che introdotto causali inapplicabili per le imprese, ha aumentato i …

Continua a leggere
2 agosto 2018

La Ministra Grillo chiarisca sulla mancanza di 600 milioni per i Lea

Che si sia fatta prendere la mano durante l’audizione, andando a braccio, non c’e’ dubbio, perchè se il ministro della Sanità dichiara che mancano 600 milioni di euro per il finanziamento dei Lea o si e’ confusa oppure ha il dovere di non sparare cifre a caso ma di chiarire a quali capitoli di finanziamento si riferisce: se alle prestazioni, e quali, …

Continua a leggere
2 agosto 2018

Gratta e vinci, “Questo gioco nuoce alla salute”

“Questo gioco nuoce alla salute”: è stata approvata nostra proposta di modifica all’articolo 9 del Decreto Di Maio. Un po’ come per le sigarette, ai tagliandi delle lotterie istantanee (come Gratta e Vinci) si dovranno apporre messaggi che avvertono dei rischi del gioco d’azzardo.                                 …

Continua a leggere